• Calendario/Archivio

  • aprile: 2021
    L M M G V S D
    « Mar    
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930  
    Vittorini (LCV): “Cialente non dura”

    Posted on martedì 22 maggio 2012

    Massimo Cialente ha vinto di misura, e la sua non è una vittoria netta come si vuole far credere. Lo dice  Vincenzo Vittorini, leader della lista civica L’Aquila che Vogliamo, ad Abruzzo Web ed aggiunge: “La vittoria è risicata, una sconfitta in realtà, di un sindaco che rappresenta il 30 per cento degli aquilani. Cialente non è il sindaco dell’Aquila: è il sindaco di 20 mila persone dell’Aquila, è una cosa diversa. Questa è una sconfitta per la città dell’Aquila, che aveva un estremo bisogno di cambiamento. Così non è stato. Tra un anno, vedrete, si tornerà al voto”.  “Mi sembra evidente – aggiunge Vittorini – la non-volontà da parte di chi è andato a votare di mettere alla prova il nuovo e di rinunciare al vecchio. Un numero esiguo di elettori ha votato già dal primo turno per chi appartiene a una vecchia politica, per giunta fallimentare. C’è una continuità, insomma, di una non-amministrazione che ha governato, fallendo, per cinque anni.  Secondo Vittorini, “se guardiamo Parma ci rendiamo conto di che cosa significhi avere voglia di cambiare. Lì – sottolinea – hanno scelto di stare con Beppe Grillo e non stiamo parlando di una città semplice da amministrare. I risultati si vedranno, ma intanto gli elettori hanno spinto per un cambiamento e lo hanno ottenuto”.  “La lista che rappresento, e che è entrata non certo grazie ad accordi sottobanco – conclude – sarà un durissimo controllore in Consiglio comunale. Non vedo, comunque, i presupposti affinché l’amministrazione Cialente faccia bene. Anzi, credo che tra un annetto gli aquilani saranno costretti a tornare al voto”.

    MpL Comunicazione @ 19:50
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com