• Calendario/Archivio

  • marzo: 2021
    L M M G V S D
    « Feb    
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  
    Verini su San Salvatore

    Posted on lunedì 13 ottobre 2008

    Antonio Verini interroga sulle prescrizioni dei Vigili del Fuoco al San Salvatore (L’Aquila)
    “Sono costretto ancora ad interrogare la giunta regionale sulla ASL dell’Aquila,  guidata dal direttore generale Marzetti, perché non si riesce in alcun modo ad acquisire informazioni sulla gestione di tale struttura pubblica soggetta al controllo del Consiglio regionale.  In particolare, nel settembre 2005 i Vigili del Fuoco notificarono al Manager della ASL  ed al Sindaco dell’Aquila quindici  importanti prescrizioni  finalizzate a porre rimedio a gravi carenza nei sistemi di sicurezza riscontrati all’Ospedale San Salvatore” – scrive Antonio Verini.

     
    “A tre anni di distanza,  nulla sappiamo sullo stato di attuazione di tali prescrizioni.  Nella mia interrogazione, inviata pure alla Procura della Repubblica, chiedo di sapere se è vero che una parte sostanziale di tali  prescrizioni non sarebbero state realizzate, soprattutto per la parte  relativa agli  ascensori, ai piani interrati ed al percorso sporco-pulito.   Chiedo poi di sapere se è vero che al di sotto dei piani interrati scorre addirittura una fogna di acque nere non incanalate”. 

     
    “Chiedo inoltre di sapere  se, allo stato dei fatti,  il San Salvatore abbia tutti i requisiti di legge relativi all’accreditamento di strutture sanitarie (vista la L.R. del luglio 2007). Si tratta di un punto delicato pure per quanto concerne l’attività formativa poiché, nell’eventualità di assenza di soddisfazione delle prescrizioni,  la Facoltà di Medicina risulterebbe a rischio per l’accreditamento del secondo triennio clinico. Un  problema questo tale da fa prendere anche alla Facoltà di Medicina la via della costa, come già avvenuto per troppe funzioni direzionali aquilane.

    E’ evidente che, ove le prescrizioni non fossero state realizzate, occorre prendere gli opportuni provvedimenti per farlo subito e sanzionare gli eventuali comportamenti omissivi” – conclude Antonio Verini.

    MpL Comunicazione @ 19:01
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com