• Calendario/Archivio

  • ottobre: 2019
    L M M G V S D
    « Set    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
    Domani un applauso

    Posted on sabato 9 agosto 2008

    E’ una campagna tra l’ironia e la disperazione quella lanciata dalla Confcommercio, chiamata "un applauso per l’Abruzzo". Uno slogan ironico ed amaro, ma anche carico di speranza.  «Tutta questa carica di negatività che ci è piombata addosso dopo lo scandalo della Sanità», ha detto Ezio Ardizzi, presidente dell’associazione di categoria, «non ce lo meritiamo. C’è gente onesta, che lavora e questa regione ha bisogno di andare avanti».


    «La politica ha affossato la nostra terra», ha proseguito Ardizzi, «ogni poltrona disponibile è ormai occupata da persone incapaci che hanno gestito molto male tutti gli ambiti della vita sociale. Adesso c’è bisogno di tre passi indietro. Vogliamo manager capaci, colti e preparati a tutto campo e che possano amministrare l’Abruzzo per il vero interesse pubblico». «Sono molto infastidito da quello che vedo», ha detto, «che significa questa corsa alle dimissioni? E’ uno scandalo. I sindaci pensino prima a terminare i propri mandati e quando sarà il momento si potranno candidare. Al terremoto gigantesco della regione ne seguiranno decine di altri minori che dicono una sola cosa: decine di consigli comunali bloccati, amministrazioni ferme per la corsa di poltrone sempre più importanti. Non ne abbiamo più bisogno. Queste persone, questo sistema ha dimostrato ampiamente quanto è possibile fare. Il risultato è disastroso ora basta. L’Abruzzo che produce non può tollerare oltre questo sistema». « Occorrono», è stato detto, «dei segnali forti che possano restituire fiducia attraverso messaggi di sostegno ed incoraggiamento che vadano a ribadire l’assoluta moralità di una collettività i cui valori sono storicamente diversi da quelli che in questi giorni campeggiano sulla stampa anche internazionale».

    Una campagna madiatica che culminerà domani 10 agosto alle ore 12.00 allorquando la Confcommercio inviterà tutti a fare all’unisono un grande applauso alla regione quale tributo all’Abruzzo generoso, onesto ed operoso che campeggia su uno degli slogan dell’iniziativa.

    MpL Comunicazione @ 15:55
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *