• Calendario/Archivio

  • novembre: 2019
    L M M G V S D
    « Ott    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930  
    Trifuoggi: perch gli arresti

    Posted on sabato 9 agosto 2008

    Le misure cautelari nei confronti dei componenti della giunta regionale sono state richieste dalla Procura di Pescara non perché sussistesse il pericolo di fuga degli indagati ma il pericolo di reiterazione del reato e quello di inquinamento delle prove. Il procuratore della Repubblica, Nicola Trifuoggi, a proposito del pericolo di reiterazione del reato spiegò che in Regione "erano allo studio provvedimenti che avrebbero gettato definitivamente non in ginocchio ma sotto terra la sanità abruzzese. Dovevamo impedire che ciò si verificasse, non a livello politico ma a livello di reato". Per quanto riguarda il pericolo di inquinamento delle prove "ci sono state – disse Trifuoggi – delle fughe di notizie, sia pur parziali, e lo abbiamo saputo. E poi – aggiunse – c’è stato un grande agitarsi da parte di del Turco".

    MpL Comunicazione @ 16:15
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *