• Calendario/Archivio

  • aprile: 2020
    L M M G V S D
    « Mar    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  
    Tribunale, polemica Cialente-Di Pangrazio

    Posted on martedì 28 ottobre 2014

    Il sindaco di L’Aquila ha chiesto fondi aggiuntivi per realizzare due nuove ale del Tribunale, al fine di accogliere i Tribunali di Avezzano e Sulmona, avviati alla chiusura.  La Marsica insorge, Sulmona pure, il sindaco Di Pangrazio interviene a fianco degli avvocati marsicani. 

    Il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio interviene al fianco degli avvocati marsicani in risposta al sindaco di L’Aquila Massimo Cialente. “Non deve preoccuparsi il sindaco Cialente, perché i tribunali di Avezzano e Sulmona non saranno chiusi e trasferiti nel 2018 – afferma il primo cittadino -. La produttività del Tribunale di Avezzano è superiore a quella di L’Aquila, risultando il terzo tribunale d’Abruzzo.
    Quando le leggi sono sbagliate – continua Di Pangrazio – vanno corrette.
    La città dell’Aquila, inoltre, non sarebbe in grado di accogliere migliaia di procedimenti provenienti da Avezzano e Sulmona; non disponendo di una adeguata rete viaria, rischierebbe di rimanere ulteriormente congestionata, con un aumento dell’inquinamento.
    “I fondi richiesti da Cialente – spiega il primo cittadino – per questo intervento inutile, potrebbero essere investiti su opere nella Marsica o nella Valle Peligna  per potenziare la sicurezza delle scuole e per implementare le infrastrutture, come fogne e acquedotti”.
    “Appoggiamo la battaglia degli avvocati marsicani – chiosa Di Pangrazio – e interverremo sempre al loro fianco insieme a tutti i sindaci della Marsica, come già avvenuto in passato”.

    Laconico il commento di Cialente: «Il Parlamento ha votato la chiusura dei due tribunali. Personalmente, per quanto ho potuto, nel mio piccolo, ho anche cercato di difenderli. Ma ormai l’Italia ha deciso e non credo che si tornerà indietro – spiega il sindaco Cialente al Capoluogo -. Che cosa devo fare? Farmi trovare impreparato nel 2018? Lasciare la patata bollente al futuro Sindaco, che al massimo (se tutto va bene per questa consiliatura) si insedierà nel maggio 2017? Io queste cose non le faccio.
    Se il Parlamento annullasse la decisione di chiudere i Tribunali, come quelli delle nostra Avezzano e Sulmona, il primo che ne sarebbe felice, sarei io. Non sono incauto. Potrebbe essere incauto chi prende in giro le persone. Chi non dice la verità».

    MpL Comunicazione @ 00:23
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com