• Calendario/Archivio

  • dicembre: 2020
    L M M G V S D
    « Nov    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
    Terremoto Marsica, Moretti replica a INGV

    Posted on lunedì 11 settembre 2017

    Come era prevedibile, arriva la prima replica alla dichiarazione del Presidente INGV, Carlo Doglioni (vedi precedente post).   “Il terremoto di Scurcola? È uno dei tanti su una delle tante strutture attive dell’italia, ce ne sono centinaia ogni anno”.  Lo afferma stamane ad AbruzzoWeb il professor Antonio Moretti, geologo dell’Università dell’Aquila, all’indomani della scossa di Scurcola Marsicana.

    “Quel che non mi è piaciuto – dice – è stata la maniera di presentarlo del presidente dell’Ingv Carlo Doglioni, per il quale si sta attivando una nuova faglia, detta così, con questa scelta di parole, lascia intendere che sia l’inizio e che nel futuro potrà dare luogo a una crisi sismica, così non è”.  “È una scelta non casuale volta a cercare di allarmare le persone. C’è stato un rilascio di energia, né più, né meno”, aggiunge Moretti che precisa come “tutto quello che studio e interpreto è basato sui modelli di Doglioni, è un grande geologo, esperto delle placche”.  “Tutta la nostra penisola sta continuamente muovendosi verso l’Adriatico – ricorda Moretti – ogni anno fa un centimetro circa, quindi ogni tanto scricchiola da qualche parte”.  “Se il terremoto di Scurcola ha legami con altre strutture, come quelle di Amatrice e L’Aquila? Tutta l’Italia è collegata – chiosa – ma questa non è particolarmente collegata ad altre strutture”.

    MpL Comunicazione @ 11:38
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com