• Calendario/Archivio

  • agosto: 2020
    L M M G V S D
    « Lug    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    Tarsu, Cialente vergognati

    Posted on lunedì 28 febbraio 2011

    I cittadini aquilani alle prese con la Tarsu sono allibiti.  Pagare una tassa dovrebbe essere una cosa semplice, ed invece sta diventando una corsa ad ostacoli estenuante. Una vera vergogna per il Comune che, per ingiustificabili carenze organizzative, sta costringendo migliaia di cittadini a fare file estenuanti, ammassati in ambienti angusti,  senza la possibilità di potersi sedere, senza servizi di conforto, senza un sufficiente numero di bagni. Una cosa da terzo mondo, anzi peggio. Una vergogna che rivela lo sfascio dell’amministrazione Cialente.  
    Una situazione incomprensibile. Sono anni che il Comune spende centinaia di migliaia di euro per il sistema informativo e per il  Sed Spa , eppure non è in grado di incrociare i dati disponibili da diversi uffici dello stesso Ente. Roba da pazzi.    E chi non si adegua alle file estenuanti ed al trattamento da animali viene terrorizzato con la   minaccia di una sanzione del 200%. Pensate che effetto abbia tale devastante minaccia sulle menti di anziani, di senza casa, di persone già scosse dagli eventi e dalle paludi burocratiche in cui ci hanno gettati. 
    Siamo costretti a fare file di ore ed ore per dire al Comune quello che sanno già: se siamo o no rientrati nelle nostre abitazioni, se siamo o no ospiti delle CASE, se siamo o no altrimenti sistemati.   Tutte cose che il Comune sa, ma che siamo costretti di nuovo a certificare per la totale inefficienza della cialentiana armata Brancaleone che ci amministra.  Ridicola la richiesta, nei moduli, del periodo di esenzione: sarebbe bastato che il Sed avesse registrato il certificato di agibilità, presentato per legge dal tecnico a restauro avvenuto.
    Ma siccome siamo all”Aquila e siamo amministrati da Cialente, le cose semplici sono impossibili e siamo costretti a perdere tempo ed a roderci il fegato. Cosa significa questa ennesima  buffonata messa in atto da Capitan Cialente e dalla sua ciurma di senza vergogna? 
    Cialente dimettiti. Per il bene di tutti. Qui non siamo neanche all’ "a,b,c" dell’Amministrazione. Come pretende questo Sindaco di gestire la ricostruzione? Ed infatti…
    MpL Comunicazione @ 12:37
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com