• Calendario/Archivio

  • aprile: 2020
    L M M G V S D
    « Mar    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  
    Tagliente attacca Paolini

    Posted on giovedì 18 settembre 2008

    "A luglio del 2007, in piena guerra santa per la riduzione dei costi della politica, la Giunta di centrosinistra sciolse, non senza feroci polemiche interne, il consiglio d’amministrazione dell’APTR, con un’operazione definita ‘eversiva’ dall’allora presidente Del Turco, in quanto segnava a sua dire una nuova rotta nell’amministrazione degli enti regionali; oggi a distanza di piu’ di un anno l’APTR e’ ancora commissariata e ieri l’altro il vicario Paolini ha fatto approvare in Giunta un’ulteriore proroga". Ad affermarlo e’ Giuseppe Tagliente, Consigliere regionale di Forza Italia. "Occorre ricordare – spiega Tagliente – che il Commissario serviva a garantire la transizione verso la nomina del Direttore Generale, il quale a sua volta dovrebbe redigere la legge di riforma dell’organizzazione turistica regionale, tutto questo mentre in APTR un direttore c’e’ gia’. Allora – aggiunge Tagliente- da una parte Paolini non rinnova – bonta’ sua- il contratto a Quarta sottolineando che cosi’ risparmia 100 mila Euro, dall’altra mantiene in vita il commissario dell’APTR e vorrebbe nominare il nuovo Direttore dell’Agenzia Sanitaria, tant’e’ che inserisce di nuovo all’OdG di domani l’argomento: e’ solo confusione o sono costose furbate di fine impero? Ricordo a Paolini in evidente delirio d’onnipotenza -conclude Tagliente – che egli e’ un ‘facente funzioni’ e la sua competenza non puo’ estendersi ne’ travalicare l’ordinaria amministrazione, cioe’ il disbrigo del quotidiano, indifferibile e urgente".

    MpL Comunicazione @ 20:24
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com