• Calendario/Archivio

  • agosto: 2020
    L M M G V S D
    « Lug    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    Spinosa Pingue versione estiva

    Posted on mercoledì 10 agosto 2011

    Spinosa Pingue non perde occasione. LUniversita dell Aquila fa bene a rivendicare lesenzione per altri tre anni dalle tasse universitarie per i propri studenti: ma le ragioni di Teramo – dice lo scienziato della Confindustria – non si possono condannare. Proprio cos Fabio Spinosa Pingue, Presidente di Confindustria LAquila. Un colpo al cerchio ed uno alla botte, bravo Spinosa Pingue. Basta con i campanilismi, cosi piccoli da ridurci ormai al livello di un condominio e utili solo per avvicinarci sempre piu allorlo del burrone. La risposta sta nella nascita di un polo universitario LAquila-Teramo, simbolo dellAbruzzo come un unicum e dellintenzione di ridisegnare la presenza dello Stato sul territorio, figlia di unera che oramai non esiste piu. Il polo unico tra LAquila e Teramo va nella direzione di vedere il terremoto come una grande opportunita per costruire il nuovo Abruzzo. Il sistema delle imprese, che per avere successo ha necessita di un territorio competitivo, non e disposto aggiunge Fabio Spinosa Pingue ad assistere passivamente a comportamenti tipici dei capponi di manzoniana memoria, impegnati a beccarsi tra loro e poi destinati alla triste fine nel bollentissimo calderone comune. Unire le forze e lunica risposta possibile a questi tempi di vacche magre di finanza pubblica che, se opportunamente utilizzate, un giorno potremo anche ringraziare per averci permesso di ridisegnare il nuovo Abruzzo. Nei prossimi giorni verranno programmati incontri con le due Universita e con gli altri stakeholders sia del territorio Aquilano sia del Teramano, a partire dal sistema economico e delle due CCIAA, per verificare la reale possibilita di raggiungere lagognato traguardo. S, caro Spinosa Pingue, ma la Confindustria che c’azzecca? Per ridisegnare il nuovo Abruzzo, pero, conclude la filippica del Presidente di Confindustria LAquila, si ha bisogno di una classe dirigente con una visione almeno regionale e disposta a rinunciare a qualcosa del proprio territorio, pur di far crescere il sistema regione. Blah, Blah, Blah…cosa non si farebbe in Agosto per un p di righe sul giornale…

    MpL Comunicazione @ 15:34
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com