• Calendario/Archivio

  • marzo: 2021
    L M M G V S D
    « Feb    
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  
    Sindacati contro Marzetti

    Posted on lunedì 13 ottobre 2008

    I sindacati scrivono a tutti i lavoratori Sanatrix di Gignano: "Ancora una volta l’impegno dei sindacati cgil, clsl, uil, clmop, ad ogni livello, ha portato alla ulteriore erogazione delle mensilità di giugno, luglio 2008.

    Ancora una volta questo e’ stato possibile grazie alla disponibilità di tutte le altre asl tranne quella di l’Aquila.  In un recente incontro abbiamo ricevuto dal direttore generale Marzetti solo squallide e sterili argomentazioni per giustificare il blocco delle spettanze dovute alla clinica per i servizi erogati, spettanze che si protraggono ormai da 22 mesi (come dallo stesso confermato).  Ancora una volta abbiamo cercato di comprendere tale comportamento anche alla luce dei carteggi in nostro possesso che dimostrano la regolarità e la legittimità delle prestazioni erogate dalla clinica e l’indicazione al pagamento delle somme dovute.Ancora una volta abbiamo avuto la riprova che si continua ad operare in tutti i modi contro questa struttura, anche con interpellanze parlamentari che hanno origine proprio nel territorio aquilano e che hanno come unico obiettivo la sospensione dell’accreditamento e la chiusura definitiva della clinica malgrado operi nella piena legittimità.  I lavoratori del gruppo devono nel più breve tempo possibile ancora percepire le mensilità arretrate di agosto e settembre. Le spettanze dovute dalla Asl di l’Aquila ci permetterebbe di raggiungere tale obiettivo per ritrovare finalmente un po’ di serenità nelle famiglie. Si chiede che dall’inizio della prossima settimana vengano prese tutte quelle iniziative, anche con forza, per rimuovere questo stato di immobilismo messo in atto ormai da troppo tempo dalla Asl dell’Aquila".

    MpL Comunicazione @ 08:48
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com