• Calendario/Archivio

  • aprile: 2020
    L M M G V S D
    « Mar    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  
    Salvare Reiss ed indotto

    Posted on sabato 26 luglio 2008

    "La paralisi della Regione ha precipitato la Reiss Romoli e relativo indotto in serie difficoltà". Antonio Verini (FdC) sollecita la giunta regionale ad intervenire immediatamente.

    "Da due settimane  – spiega Antonio Verini della Federazione di centro – siamo alla totale paralisi politica ed amministrativa della Regione, con grave danno per i cittadini e per le imprese. Tra le conseguenze della paralisi del governo regionale è il blocco, speriamo solo temporaneo,  del progetto di ristrutturazione e rilancio della ex Reiss Romoli, un progetto complesso ed ambizioso  che vede l’impegno diretto della Regione”.

    “Nella confusione – continua Verini – che si è venuta a  determinare dopo le note vicende giudiziarie, il personale della Scuola è stato posto in ferie forzate, mentre ancora più grave è la situazione dell’indotto. I fornitori dei servizi di supporto, tra i quali è il servizio alberghiero e di ristorazione presso il Campus di Coppito, sono infatti piombati in una situazione di totale incertezza. Si parla di un indotto consistente,   di circa cinquanta persone e relative famiglie".

    "L’impresa per la quale i lavoratori dei servizi di supporto lavoravano, la TILS, non opera più, mentre la  società subentrante non è ancora attiva.  Invito quindi la giunta regionale – continua Antonio Verini – ad attivarsi al più presto affinché si riprendano le fila del progetto industriale oggi sospeso. Occorre  proseguire senza indugi nel rilancio della ex Reiss Romoli, ma anche nella relata salvaguardia dei posti di lavoro dell’indotto".

    MpL Comunicazione @ 17:35
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com