• Calendario/Archivio

  • agosto: 2020
    L M M G V S D
    « Lug    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    Riscatto laurea: forti proteste

    Posted on martedì 30 agosto 2011

    Da questa mattina i siti dei principali quotidiani e blog sono bersagliati di e-mail di cittadini inferociti. Non va gi la cancellazione degli anni di servizio militare ed universit ai fini pensionistici. Non va gi il fatto che la casta mantiene tutti i privilegi, anche sulle pensioni, mentre chi ha pagato fior di quattrini per il riscatto della laurea si trova ora in mano un pugno di mosche. Riportiamo un paio delle tante e-mail ricevute:

    “Ho 52 anni. Ho fatto il militare obbligato dallo Stato. Poi ho versato i contributi per il riscatto della laurea. Ora tutto questo non vale pi! Se avessi saputo di questa truffa, non avrei riscattato la laurea. A questo punto voglio indietro i soldi versati all’INPS. Mi rivolger ad un Tribunale, perch la mia causa giusta”.

    “Ho effettuato il riscatto del corso universitario sia per la laurea breve che per la specialistica. L’onere del riscatto, per ciascun anno di studio, stato pari al livello minimo imponibile annuo ossia condiderando gli anni studio come effettivamente lavorati. Con la manovra viene tradito il patto stipulato tra me e lo Stato in quanto, pur versando le somme previste dalla legge, modificando unilateralmente le condizioni contrattuali si statuisce ora che gli anni di studio non sono pi equiparati a quelli lavorati. Poich in tal modo viene meno la condizione essenziale che ha determinato la rischiesta di riscatto dovrebbe essere riconosciuto almeno il diritto di recedere con il rimborso di tutte le somme versate. Si consideri inoltre che i contributi versati sono reali e non figurativi. Far causa a questo Stato che si comporta da cialtrone”.

    MpL Comunicazione @ 10:40
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com