• Calendario/Archivio

  • dicembre: 2020
    L M M G V S D
    « Nov    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
    Rating fa male

    Posted on giovedì 22 settembre 2011

    Fa male alla Borsa il taglio del rating – definito un atto “politico” dal Governo italiana – da parte dell’agenzia americana S&P. I primi scambi sono in rosso. Piazza Affari ha aperto in calo del 3% per poi contenere le perdite all’ 1,9%. S&P’s ieri aveva  adeguato, quindi tagliato,  le valutazioni sul rischio sovrano a quelle sulle banche con forte presenza domestica. Unicredit ha visto confermato il rating ma virare in negativo l’outlook, le prospettive. Sul listino pesa anche l’allarme sulla crescita lanciato dalla Federal Reserve, la Banca centrale americana, che teme una nuova recessione in assenza di misure incisive per la crescita.  Male pure i Btp. Il differenziale di rendimento con i titoli decennali tedeschi è schizzato ai massimi storici a quota 411 in avvio. I mercati guardano alla politica italiana sempre più preoccupati.

    MpL Comunicazione @ 10:18
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com