• Calendario/Archivio

  • gennaio: 2021
    L M M G V S D
    « Nov    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031
    Provincia&Comuni

    Posted on venerdì 16 luglio 2010

    L’assessore provinciale alla Ricostruzione,  Mimmo Srour,  ha convocato per oggi pomeriggio una riunione con i sindaci del  cratere per discutere,  e nel caso sottoscrivere,  un “Contratto per la Ricostruzione”.  Si tratta di un articolato documento che regola e disciplina i rapporti tra le Amministrazioni Comunali dei territori danneggiati dal sisma del 6 aprile 2009 e l’Amministrazione Provinciale. “La Provincia – dice  Srour – si impegna con questo atto, cuore della delega che ricopro, a mettere a disposizione delle Amministrazioni le proprie strutture tecniche ed amministrative ed in particolare il costituito Provveditorato alla Ricostruzione composto da figure professionali tecniche (ingegneri, architetti e geometri) e da profili amministrativi, legali e contabili. Nello specifico – prosegue Srour – si tratta di perimetrazione dei centri storici e relative modifiche; definizione di linee guida di intervento sui centri storici, nel rispetto di quanto stabilito dalla normativa vigente in materia; predisposizione dei piani di ricostruzione delle zone perimetrale; pianificazione, varianti ai piani regolatori vigenti, piani di recupero e quant’altro attinente alle discipline di riprogettazione del territorio alla luce delle modificazioni intervenute nel contesto socio-economico e territoriale a seguito del sisma. Con il Contratto per la Ricostruzione la provincia si impegna inoltre a fornire la necessaria consulenza tecnico-giuridica nei contenziosi, nelle attività espropriative, a supportare le strutture comunali per tutte le esigenze evidenziate anche affiancandole, su specifica richiesta, nelle procedure ritenute indispensabili a giudizio dell’Amministrazione Comunale medesima. Per assicurare l’organizzazione delle attività della ricostruzione sarà istituito un Tavolo di coordinamento, istituito presso la Provincia dell’Aquila e formato da tutti i Comuni coinvolti nel Contratto rappresentati dai rispettivi Sindaci o loro delegati. “A questa prima riunione – conclude l’Assessore Mimmo Srour – ne seguirà subito una seconda per definire e sottoscrivere al più presto il documento.  Il Presidente della Provincia Antonio Del Corvo ha chiosato: “Il contratto non è un duplicato, non è un ulteriore passaggio ma è importante opportunità di supporto tecnico alle  Amministrazioni che ne faranno richiesta”. Un servizio utilissimo soprattutto per i piccoli comuni, spesso del tutto privi di strutture tecniche. 
    MpL Comunicazione @ 11:04
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com