• Calendario/Archivio

  • aprile: 2020
    L M M G V S D
    « Mar    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  
    PRC attacca PD

    Posted on martedì 21 ottobre 2008

    Rifondazione Comunista è interessata alla costruzione di una coalizione che raccolga tutte le forze collocate storicamente nell’area del centrosinistra. «Prendiamo atto», hanno detto Paolo Ferrero, segretario Nazionale e Marco Gelmini, segretario regionale, «che tale obiettivo è stato reso  finora impraticabile dallo scontro tra Pd e Idv, nonché dalla evidente indisponibilità del Pd a dare netti segnali di discontinuità e  rinnovamento».

    La presentazione alle elezioni primarie del Partito Democratico di candidati coinvolti in inchieste giudiziarie è un ulteriore segnale  negativo sul terreno unitario.  Non sembra affatto probabile una pur paventata intesa tra il partito di Di Pietro e quello di Veltroni.  Così come non piace la linea di accordo con l’Udc perseguita dal Pd a livello regionale e nazionale. «Rispettiamo la battaglia per la salvaguardia della propria autonomia da parte di una formazione centrista come l’Udc», continuano Ferrero e Gelmini, «ma riteniamo fuori luogo e impresentabili accordi dell’ultimo minuto che allargano a destra la coalizione. L’apertura all’Udc di Cuffaro sarebbe una risposta inaccettabile alla crisi che ha coinvolto il centrosinistra, e il Pd in particolare, proprio sulla questione morale».

    MpL Comunicazione @ 18:34
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com