• Calendario/Archivio

  • febbraio: 2020
    L M M G V S D
    « Gen    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    242526272829  
    Pastore vede certificato

    Posted on lunedì 12 gennaio 2009

    Il ritiro delle dimissioni del sindaco e la presentazione del certificato medico fanno parlare il senatore del Pdl Pastore di una procedura «fasulla». L’esponente del Popolo della Libertà lo ha ribadito questa mattina incontrando a palazzo di giustizia il Procuratore capo della Repubblica, Nicola Trifuoggi.  Una visita in Tribunale per cercare di capire cosa potrà succedere nei giorni futuri e probabilmente anche per ottenere qualche risposta. Il senatore ha riferito inoltre di aver visionato il certificato medico e che in esso non si parla di «impedimento ingravescente e permanente».

    Le affermazioni del medico e consigliere del Pd Perfetto, firmatario del certificato, che disse di non aver mai scritto quella frase, trova quindi oggi una ulteriore conferma. A questo punto la diagnosi che mantiene in carica la giunta sia semplicemente stata dedotta dalla lettera di revoca di dimissioni del primo cittadino che ha voluto aggiungere quelle parole ad effetto che hanno però mutato la sostanza della certificazione medica.

    Per Pastore, dunque, l’intera questione merita di essere approfondita. Dal punto di vista politico, il senatore torna a chiedere ai consiglieri comunali di maggioranza di dimettersi, come hanno già fatto i 15 esponenti di centrodestra, in modo da favorire l’arrivo a palazzo di città del commissario.

    MpL Comunicazione @ 17:11
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *