• Calendario/Archivio

  • dicembre: 2020
    L M M G V S D
    « Nov    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
    Ormai solo Napolitano “difende” Letta

    Posted on lunedì 30 dicembre 2013

    Ormai solo Napolitano difende Letta. Il Governo delle tasse e degli errori perde consenso tra gli italiani. Dopo  l’intervista di fuoco rilasciata da Renzi alla Stampa il premier annaspa, prova a reagire e dice cose che finiscono per irritare ancora di più i cittadini, alle prese con una pressione fiscale alle stelle. Il premier è arrivato a dire che le tasse stanno scendendo e che ancora più scenderanno nel corso del 2014. L’esperienza di tutti i giorni dice il contrario, e deve ancora arrivare la mazzata di fine anno (aumenterà praticamente tutto).

    L’unica tassa tolta nel 2013 è stata l’IMU, che ora torna nel 2014 sotto le mentite spoglie di TASI e includerà anche le prime case. Se, quindi, nel 2013 gli italiani hanno potuto godere dell’abolizione dell’Imu e all’incremento delle detrazioni Irpef per i figli a carico, nel 2014 si prevede l’ulteriore aumento delle tasse. Aumenteranno le imposte locali, come effetto del taglio dei trasferimenti ai Comuni, aumenterà la pressione fiscale generale di un ulteriore mezzo punto, aumenteranno tariffe, sigarette, un po’ tutto. La stangata è servita.

    Le quotazioni di Letta sono definitivamente precipitate dopo l’attacco di Renzi sulla Stampa. Ma Napolitano non ha alcuna intenzione di farsi da parte, e di sostituire le larghine intesine Letta-Alfano. Domani nel discorso di fine anno il solito piatto: o si fa come dico io o mi dimetto.

     

     

    MpL Comunicazione @ 12:43
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com