• Calendario/Archivio

  • ottobre: 2019
    L M M G V S D
    « Set    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
    Mercato, si torna in Piazza (sperimentalmente…)

    Posted on venerdì 9 agosto 2013

    Il mercato a Piazza D’Armi non va. Non era stato difficile prevederlo, anche da parte nostra. Ora l’Amministrazione comunale inizia un percorso di ravvedimento e fa macchina indietro, ma sperimentalmente…

    La giunta comunale dell’Aquila, su proposta deliberativa dell’assessore al Commercio e alle Attivita’ produttive  ha dato il via libera all’individuazione, in via sperimentale, di un mercato domenicale in piazza Duomo. “L’iniziativa – ha dichiarato l’assessore – e’ stata concordata e concertata con il sindaco e con le associazioni di categoria. Piazza Duomo resta, nonostante le vicissitudini legate al sisma, uno dei principali punti di aggregazione per i cittadini e uno dei luoghi piu’ frequentati dai turisti. Pertanto abbiamo voluto, in questo modo, dare impulso ad alcune attivita’ economiche, al fine di riavvicinare i cittadini alle tradizioni storicamente radicate nel centro storico. Il mercato di Piazza Duomo, uno dei piu’ antichi del nostro Paese, costituisce da sempre un elemento fortemente connotativo della vita e della socialita’ aquilana. Riportarlo in vita e’ dunque un momento importante legato alla ricostruzione. Compatibilmente con lo stato attuale dei luoghi – ha proseguito Vicini – andremo dunque a individuare un adeguato numero di posteggi che verranno poi assegnati tramite avviso pubblico e secondo priorita’ legate, in primo luogo, alla maggiore anzianita’ dell’attivita’ di commercio e dell’autorizzazione, quindi alla cronologia di presentazione della domanda relativa. Il mercato riguardera’ la vendita di merci di diverse tipologie, alimentari e non, come da tradizione – ha concluso l’assessore – avra’ natura sperimentale e, per il momento, sara’ istituito fino al 31 dicembre 2013″.

    MpL Comunicazione @ 11:04
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *