• Calendario/Archivio

  • marzo: 2020
    L M M G V S D
    « Feb    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
    Mare&Monti

    Posted on lunedì 17 gennaio 2011

    La procura di Pescara ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex presidente della Provincia, poi anche sindaco, Luciano D’Alfonso,  e gli imprenditori Carlo, Alfonso e Paolo Toto, nell’ambito dell’inchiesta relativa alla realizzazione della S.S. 81 (Mare Monti). La richiesta riguarda anche altre nove persone. Si tratta del progettista della Mare Monti, Carlo Strassil, arrestato il 19 aprile scorso ; Fabio De Santis, responsabile del procedimento; Valeria Olivieri, commissario straordinario; Cesare Ramadori, del cda della Toto; Paolo Lalli, direttore dei lavori; Michele Minenna, dirigente Anas; Roberto Lucetti, funzionario Anas; Paolo Cuccioletta, consulente; Angelo Di Ninni, incaricato dalla Provincia di Pescara di valutare l’incidenza ambientale della variante. I 13 imputati sono accusati, a vario titolo, di corruzione, truffa aggravata, falso ideologico, concussione, violazione delle leggi ambientali. Per l’accusa l’appalto sarebbe stato stravolto per renderlo vantaggioso per l’impresa Toto. Il pm inoltre ha stralciato la posizione di Raniero Fabrizi, ingegnere, per archiviarla. Ora tocca al gip fissare l’udienza preliminare. Sarebbe bene che la Procura indagasse pure sui pedaggi autostradali: salatissimi per servizi che non conoscono alcun miglioramento (almeno gli utenti non percepiscono l’utilità di molti lavori che si fanno continuamente).
    MpL Comunicazione @ 16:50
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com