• Calendario/Archivio

  • luglio: 2020
    L M M G V S D
    « Giu    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
    Liris (Pdl) attacca De Matteis (!)

    Posted on mercoledì 30 maggio 2012

    Dopo la mazzata elettorale che ha portato il Pdl ai minimi storici, soprattutto all’Aquila, è comprensibile lo sbandamento di Liris che, nella nota allegata, sembra confondere l’obiettivo e spara a casaccio su De Matteis.

    “Un momento difficile come quello che sta attraversando il nostro territorio, all’indomani di elezioni amministrative che hanno visto una grossa percentuale di astensione, siamo attoniti spettatori di uno scenario “grave ma non serio” sostiene Guido Quintino Liris, rappresentante del PDL in Comune.  “Da una parte c’è un Sindaco alle prese con i mal di pancia di una maggioranza tanto inquieta quanto composita: assessorati che si moltiplicano, partiti che minacciano di star fuori dalla Giunta, enti che risultano essere già ipotecati, direzioni generali varie, commissioni, consulenze, coordinamenti, deleghe create ad hoc….. non sono sufficienti a dare risposte ai tanti creditori che aspettano stellette e compensi promesse in campagna elettorale. Il Manuale Cencelli non risulta essere in grado di suggerire la suddivisione di una torta non abbastanza grande, evidentemente.”
    “In una situazione come questa – continua Liris – una parte della minoranza, invece di fare opposizione e far pesare con forza le proprie posizioni in ordine ai temi veri della Politica Aquilana, invece di avere un comportamento lineare ed affilare le armi del confronto facendo emergere le già evidenti contraddizioni ed incongruenze di questa zoppa Maggioranza, non trova di meglio da fare che correre in aiuto del Sindaco partecipando al valzer di strapuntini, chiedendo la istituzione della Commissione Ricostruzione – così come presente già in Provincia ed in Regione – rivendicandone inspiegabilmente la Presidenza.”
    (Ricordo che sia in Provincia che in Regione tale commissione è presieduta dalla maggioranza)
    “Il Partito della Libertà non ci sta e non ci sarà.”
    “Ritengo che le responsabilità come i meriti debbano essere ben identificabili e questo è possibile soltanto se non c’è confusione di ruoli né trasversalismi vari in nome di strapuntini tanto inutili quanto inopportuni. Soltanto tenendo distinti i ruoli di maggioranza e minoranza, soltanto tornando ad un sano confronto tra chi ha vinto le elezioni amministrative e chi le ha perse, soltanto facendo chiarezza tra le competenze degli uni e le prerogative degli altri, il cittadino medio tornerà vicino alle Istituzioni, si sentirà tutelato dalle stesse e dalle coalizioni partitiche che le amministrano.
    “Oggi è il momento di mettere il Sindaco di fronte alle proprie responsabilità, di non dargli alibi, di proporre ricette ad un Consiglio Comunale che deve dettare l’agenda quotidiana in nome di un orgoglio aquilano che sempre di più si sta trasformando in Rabbia.”
    “Spero – conclude Liris – che questa fase duri il meno possibile e quanto prima si cominci ad amministrare una città ed un territorio che non possono più aspettare”

    MpL Comunicazione @ 15:42
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com