• Calendario/Archivio

  • ottobre: 2019
    L M M G V S D
    « Set    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
    Lettiade/13

    Posted on lunedì 30 settembre 2013

    Si prepara il Letta 2,  la vendetta.  O almeno ci si prova. Al Senato il vuoto aperto dalla defezione del Pdl-Forza Italia potrebbe teoricamente essere colmato dai pentastellati e da Sel:  Pd (108 senatori), più Sel (7), più M5S (50) sarebbero in grado di dar vita a una maggioranza alternativa. Ma questa è fantapolitica,  e nessuno è disposto a contare sui voti di Grillo, a parte qualche transfuga (una decina se va bene).  E poi come mettere insieme Vendola e Monti? Mission impossible.

    Il Letta bis, se mai nascerà, deve contare sulla spaccatura del Pdl.  Una consistente pattuglia di «responsabili» del Pdl dovrebbe lasciare Berlusconi.  Magari non voteranno a favore di Letta, ma saranno strategicamente assenti abbassando il quorum. I 4 senatori a vita nominati da Napolitano potrebbero fare così la differenza ed arrivare ad una maggioranza risicatissima.

    L’operazione distacco dal Pdl non è semplice.  Berlusconi conserva un potere attrattivo indubitabile, e chi votasse a favore di Letta – o fosse assente – avrebbe chiuso con il Cav.

    I numeri sono dunque tiranni. Allo stato attuale, l’ipotesi più probabile resta quello delle elezioni anticipate.

    MpL Comunicazione @ 13:28
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *