• Calendario/Archivio

  • settembre: 2020
    L M M G V S D
    « Lug    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  
    Le Api NON pungono

    Posted on martedì 3 maggio 2011

    Le Api ammosciate tornano appecorate all’alveare. Tutto un equivoco. Gli aquilani assistono indifferenti, un pò disgustati. La fetida palude della politica aquilana, affollata di animali preistorici ormai estinti nelle città civili,  ha prodotto solo una piccola flatulenza.  Il sindaco che-non-c’è ha incontrato il gruppo consiliare di Alleanza per l’Italia. Alla riunione hanno preso parte il capogruppo Piero Di Piero e i consiglieri Angelo Orsini, Pierluigi Mancini e Giuseppe Ludovici, oltre all’assessore Roberto Riga. Tanto tuonò che non piovve…
    "L’incontro – ha spiegato Cialente – si è reso necessario dopo la conferenza stampa tenuta dal gruppo venerdì. Ho ritenuto di dover verificare con tutti gli esponenti dell’Api se vi fossero le condizioni di fiducia per poter proseguire il percorso. Il gruppo ha ribadito la propria condivisione rispetto al programma di governo e la propria volontà di appoggiare e sostenere l’amministrazione in questa fase delicata e cruciale per il futuro della città. Il chiarimento delle reciproche posizioni è stato utile ai fini di riconfermare la reciproca volontà di proseguire il percorso politico e amministrativo intrapreso in questi anni, improntato a quei necessari requisiti di lealtà, di fiducia e di condivisione indispensabile per garantire stabilità e per dare concretezza e vigore all’azione di governo. Per queste ragioni e alla luce di tali verifiche – ha concluso Cialente – ho ritenuto di riconsegnare all’assessore Roberto Riga le deleghe alle Politiche urbanistiche, alla Pianificazione Partecipata, alla Protezione Civile e alla Sanità."  La crisi minacciata dall’Api, per come è rientrata dopo l’abbaio del sindaco,  se non fosse tragica sarebbe soltanto ridicola. L’uomo della strada si chiede come faranno a collaborare, da oggi in poi, il Riga licenziato e poi riassunto ed il Cialente muscolare senza muscoli. L’Aquila affoga nella tragedia del post-terremoto e nella pantomima di una politica locale di basso ed infimo profilo.
    MpL Comunicazione @ 16:07
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com