• Calendario/Archivio

  • settembre 2022
    L M M G V S D
    « Gen    
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930  
    Case B

    Posted on sabato 23 maggio 2009

    Continuiamo a ricevere molte e-mail e telefonate di amici aquilani sempre sullo stesso, sentito argomento. Tutti chiedono di poter rientrare in casa (parliamo di appartamenti B) e di poter fare i lavori con calma.  Una proposta logica che abbiamo già girato a chi di dovere da settimane, ma senza ottenere alcuna  risposta come usano fare Cialente e la Protezione Civile.

    La Protezione Civile è chiusa nel suo fortino alla Guardia di Finanza, mentre il Sindaco è troppo impegnato a chiacchierare senza concludere nulla: oggi annuncia che addirittura il Giro d’Italia di ciclismo passerà all’Aquila nel 2010. Capirai che svolta…..


    Eppure la nostra proposta è semplice. Per le case classificate B (senza danni strutturali quindi) si dovrebbe poter rientrare ed ottenere l’allaccio del gas. Insomma si potrebbe usufruire di un’agibilità provvisoria, diciamo di un anno. Nel frattempo sarebbero noti i termini del decreto e le relativa ordinanze che disciplinano i lavori, si conscerebbero i contributi disponibili, ecc. 

    E’ vero che Bertolaso ha promesso un’ordinanza per accelerare i lavori nelle case B, ma nella traccia che abbiamo non si parla di agibilità provvisoria e si disegna un meccanismo complesso, sul tipo della DIA.

    La burocrazia ci sta asfissiando. I lavori leggeri riguardano per lo più piccole riparazioni agli intonaci interni ed esterni. Si possono fare tranquillamente stando dentro casa, nella maggior parte dei casi. Una proposta semplice che permetterebbe a 24mila aquilani di lasciare  tende ed alberghi.  

    Ma la procedura inspiegabilmente non si fa in questi termini. Forse è troppo semplice. O forse qualcuno si nutre dell’emergenza. Più l’emergenza  dura, meglio è?


    MpL Comunicazione @ 09:26
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com