• Calendario/Archivio

  • luglio: 2020
    L M M G V S D
    « Giu    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
    L’Aquila digitale

    Posted on giovedì 25 giugno 2009

    Il capoluogo abruzzese e la sua universita’ "risorgeranno" virtuali prima ancora che reali. Lo aveva annunciato qualche giorno fa il ministro per la PA e l’Innovazione Renato Brunetta alla firma con Sun Microsystems e lo ha ribadito oggi in occasione dell’accordo con Adobe Systems Software.

    "L’universita’ dell’Aquila risorgera’ dematerializzata", ha detto Brunetta alludendo al centro di competenza presso l’ateneo aquilano che l’azienda, leader mondiale nel trattamento dei documenti digitali, realizzera’. Il centro dedicato alla dematerializzazione, sara’ completamente a carico di Adobe per un investimento di circa 200.000 euro. La firma dell’intesa si e’ svolta a palazzo Vidoni tra il ministro e l’ad di Adobe Systems Italia Giuseppe Verrini e rientra nel piano di e-gov 2012.

    Dal canto suo, l’universita’ si e’ dichiarata disponibile per questa iniziativa che rappresentera’ una risorsa per la ricostruzione e una opportunita’ per il rilancio della didattica e della ricerca. Il centro di competenza fornira’ modelli e comportamenti hardware e software secondo quanto ha spiegato il ministro che si e’ posto l’obiettivo di attuare una ricostruzione digitale per la zona colpita dal terremoto entro l’estate e in seguito anche per tutto l’Abruzzo. "A partire da un evento tragico – ha affermato – trarremo l’occasione per fare dell’Abruzzo la prima regione dematerializzata".

    L’iniziativa per l’universita’ dell’Aquila prevede tempi velocissimi, tra fine settembre e ottobre l’avvio della operativita’. Dopo il G8, Brunetta ha anche annunciato la volonta’ di fare una convention con tutti i "donatori", da Telecom a Vodafone, da Microsoft ad Adobe, che stanno contribuendo alla ricostruzione per fare il punto sulle cose fatte e su quelle in divenire nel campo della pubblica amministrazione e l’innovazione.

    MpL Comunicazione @ 17:12
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com