• Calendario/Archivio

  • dicembre: 2020
    L M M G V S D
    « Nov    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
    Gran Sasso in svendita?

    Posted on martedì 27 settembre 2011

    «Salvate il Gran Sasso. Sul Centro turistico è in corso una operazione di destrutturazione». A lanciare l’allarme è  Corrado Ruggeri.
    Ruggeri parla di silenzio assordante dell’amministrazione comunale in relazione alle dimissioni del presidente della Spa, Vittorio Miconi: «Ci sono decine e decine di decreti ingiuntivi per recupero crediti – ha aggiunto –  Hanno perfino staccato i telefonini dei dirigenti della Spa perché non sono stati pagati canoni per 9 mila euro. Dal bilancio si evince un buco di 6 milioni e mezzo di rosso ma sembra lievitati a dieci». Ruggeri ha poi fatto riferimento all’annuncio del sindaco Massimo Cialente circa l’ordinanza di sgombero degli alberghi in quota a seguito del contenzioso con il gestore.  «Eppure  – ha ricordato – il sindaco disse al gestore, Tessitore che avrebbe risarcito in parte i danni per mancata apertura della funivia. Parola che poi non ha mantenuto».  E poi c’è la questione della revisione degli impianti:  «Il 31 dicembre 2012  scade la revisione straordinaria per l’impianto le Fontari. Ad oggi non c’è alcun progetto si rischia dunque di far saltare la stagione invernale». Una revisione, è bene ricordare, che si deve obbligatoriamente tenere ogni 25 anni, ma le somme necessarie (2,5mln di euro) non sono state accantonate (sarebbe stato sufficiente accantonare 100mila euro/anno).  «Siamo preoccupati – ha aggiunto il consigliere comunale Emanuele Imprudente –  perché il 26 agosto abbiamo votato un percorso di ricapitalizzazione di cui si è perso traccia per portare il capitale sociale a 12 milioni di euro divisa in due tranche per un totale di 8 milioni di euro. Nella delibera si fa riferimento ad una manifestazione di interesse di Invitalia e della decisione  della spa statale di girare i 4 milioni di euro ricavati dalla vendita dello stabilimento del polo elettronico alla ricapitalizzazione.  É passato già un mese, ma ancora non se ne fa nulla. Il dubbio è che salti tutto e che si passi ad una svendita».

    MpL Comunicazione @ 14:39
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com