• Calendario/Archivio

  • luglio: 2020
    L M M G V S D
    « Giu    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
    Giovedì il picco di caldo

    Posted on martedì 19 giugno 2012

    Sara’ giovedi’ 21 giugno il picco di questa prima ondata di calore che sta avvolgendo l’Italia, a causa dell’anticiclone africano ‘Scipione’: il ministero della Salute lancia l’allerta di livello 3, (“rosso”, con condizioni di “rischio elevato”) per 9 citta’: Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Perugia, Rieti, Roma, Viterbo.

    Altre nove citta’ sono segnalate di livello 2 (“arancione”): Bologna, Bolzano, Civitavecchia, Milano, Pescara, Reggio Calabria, Trieste e Venezia. Oggi sono solo “tre” le citta’ in allarme rosso (Perugia, Rieti e Roma), domani saranno sei (si aggiungeranno Latina, Frosinone e Viterbo). Le temperature percepite raggiungeranno i 37 gradi nelle citta’ del Lazio (Roma in primis).

    Il livello 3 del bollettino del ministero sulle ondate di calore indica condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive, e non solo sui sottogruppi a rischio (anziani, bambini e malati cronici). Nelle citta’ in “allarme rosso” il ministero invita a non uscire nelle ore piu’ calde, dalle 11 alle 18, a bere molto, climatizzare (con moderazione) gli ambienti e mangiare leggero, soprattutto molta frutta e verdura fresca.

    Il grande caldo africano avvolgera’ l’Italia fino a venerdi’, con un picco di calore tra domani e dopodomani: poi dovrebbe migliorare. Da venerdì, infiltrazioni fresche atlantiche innescheranno dei temporali, anche violenti e con grandine, dalle Alpi verso la Valpadana anche con venti di Bora sull’Alto Adriatico. I temporali riporteranno la colonnina di mercurio sotto i 30 gradi al nord, quindi su valori nella norma. Al sud invece il caldo intenso continuera’ per qualche giorno, ma in graduale attenuazione. La prossima settimana ci attendono bellissime giornate assolate con 30-33 gradi meno afosi. Insomma, ancora qualche giorno di sofferenza e sara’ passata la prima delle 3 fiammate di caldo record che sono previste dal centro di Ricerche del portale www.ilMeteo.it per l’Estate 2012.

    MpL Comunicazione @ 13:03
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com