• Calendario/Archivio

  • aprile: 2021
    L M M G V S D
    « Mar    
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930  
    Giochi nel caos

    Posted on venerdì 16 gennaio 2009

    Salta per mancanza di numero legale il terzo CdA del Comitato “Pescara 2009” che doveva approvare il conto consuntivo del 2007. La Giunta esecutiva non si riunisce, il bilancio non si approva, il CdA non riesce ad operare.  Un caos totale…

    In questa situazione di ingovernabilità Pescante ha assunto pieni poteri, surrogando i compiti di chi finora non ha fatto funzionare la macchina organizzativa. Nella sala giunta del Coni a Roma, presenti anche Gianni Petrucci e Mario Pescante, alle 12,30 l’on.le Sabatino Aracu, nella sua veste di presidente del Comitato organizzatore di Giochi del Mediterraneo, ha dichiarato nulla la riunione convocata per le 12 perché all’appello erano presenti solo 24 membri su 68 .  «Perciò abbiamo chiamato Pescante – aveva detto Aracu poco prima – l’approvazione del bilancio 2007 è un dovere dei consiglieri, che però sono assenti come sono stati quasi sempre assenti dalla Giunta esecutiva Paolini, Lolli e D’Alfonso, tre su cinque, visto che c’eravamo sempre solo io ed il rappresentante del Coni. Questa riunione è stata voluta proprio da Pescante come estrema apertura alla partecipazione di tutti. Ma se non si presentano si va avanti lo stesso, perché i Giochi si debbono fare». Sconcerto è stato espresso anche dal presidente del Coni Petrucci: «Anch’io pensavo che almeno oggi i numeri ci fossero per rendere valido il CdA – ha detto – ma vedo che non è così e così non si può andare avanti. L’innesto di Pescante va proprio in questo senso: assicurare con la sua esperienza e con la buona volontà dei sindaci di Chieti Ricci e di Pescara D’Angelo, che vedo qui, la buona riuscita della manifestazione. I Giochi, per chi è ancora scettico, si fanno, si facevano prima e a maggior ragione si fanno adesso con Pescante».

    Insomma ci sono soggetti che si fanno nominare e poi non partecipano.  Di qui il commissariamento dei Giochi con Pescante.

    Petrucci ha informato i presenti che nei prossimi giorni ci saranno suoi incontri con i presidenti delle Federazioni sportive, mentre Pescante ha annunciato incontri immediati a Chieti e Pescara per affrontare con i sindaci e gli altri amministratori locali i tanti problemi aperti.

    MpL Comunicazione @ 09:19
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com