• Calendario/Archivio

  • febbraio: 2020
    L M M G V S D
    « Gen    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    242526272829  
    GdF al Riformista

    Posted on venerdì 25 luglio 2008

    La Guardia di Finanza di Roma, su mandato della Procura di Pescara, si e’ recata nel pomeriggio nella sede romana del quotidiano "Il Riformista" con un decreto di  sequestro per acquisire il memoriale Masciarelli di cui il giornale ha dato notizia il 24 luglio nell’articolo firmato da Fabrizio D’Esposito.

    L’autore dell’articolo è stato ascoltato dagli agenti e ha riferito di non essere in possesso del memoriale, ma di averlo letto e di avere solo degli appunti, che sono stati sequestrati. D’Esposito, avvalendosi del segreto professionale, non ha rivelato le fonti. Preso atto della situazione, spiega il direttore de "Il Riformista", gli agenti se ne sono andati senza procedere oltre nella perquisizione.

    "Il mio giornale ha dato notizia dell’esistenza del documento" – aggiunge Antonio Polito raggiunto telefonicamente dall’Agi. "Ribadisco quanto ho scritto oggi in un editoriale che abbiamo fatto solo il nostro dovere professionale, agendo come di consuetudine con estrema prudenza e cautela".

    Anche l’abitazione di Giancarlo Masciarelli e’ stata perquisita oggi dalla Guardia di Finanza su disposizione della Procura della Repubblica di Pescara alla ricerca dell’ormai famoso memoriale che sarebbe stato scritto dall’ex Presidente della Fira (Finanziaria regionale) durante il suo precedente arresto del 2006 nel quadro dell’inchiesta sui finanziamenti europei.

    Anche in questo caso, come e’ avvenuto per la redazione de "Il Riformista" la Guardia di Finanza non ha trovato nulla. Masciarelli, tuttavia, non e’ stato ascoltato sulla questione e probabilmente sara’ interrogato nelle prossime ore assistito dal suo legale. Sull’esistenza del memoriale, che descriverebbe il sistema delle tangenti in Abruzzo, si appunta un forte interesse della Procura di Pescara. Ma questo memoriale esiste davvero?

    MpL Comunicazione @ 21:27
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com