• Calendario/Archivio

  • agosto: 2020
    L M M G V S D
    « Lug    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    FI: D’Alfonso si dimetta

    Posted on sabato 5 luglio 2008

    "Ormai e’ sempre piu’ chiaro che il sindaco D’Alfonso non e’ piu’ in grado di svolgere a pieno e con serenita’ il lavoro da sindaco, dopo gli ultimi avvisi di garanzia ricevuti per i reati di corruzione, concussione, truffa aggravata e falso ideologico". Lo dice in un comunicato Forza Italia. "Capiamo la particolare situazione in cui si trova l’uomo D’Alfonso, le difficolta’ e l’imbarazzo e fino a quando non sono provati i reati e’ da considerarsi innocente. Ma dal punto di vista politico e soprattutto istituzionale, deve urgentemente dimettersi da Sindaco. Prima perche’ i reati contestati sembra siano inerenti la sua attivita’ da sindaco e alla sua spregiudicata visione di amministrazione della cosa pubblica, poi perche’ non  sembra opportuno che la citta’ di Pescara continui ad essere rappresentata dal sindaco piu’ indagato della storia cittadina. E’ altrettanto evidente  che in Citta’ il PD e i suoi alleati abbiano sollevato con la propria azione politica una vera emergenza di legalita’. Non dimentichiamo, inoltre, che il sindaco e’ stato appena riconfermato al primo turno con pochissimi voti e che questo risultato e’ stato ottenuto attraverso riscontrate irregolarita’ nei seggi elettorali" .

    "La cosa che  preoccupa di piu’ – afferma Forza Italia – e’ la totale omerta’ che regna in Comune, soprattutto tra gli esponenti dell’Italia dei Valori di Antonio Di Pietro, ovvero coloro che in nome della legalita’, della trasparenza e del rispetto delle regole e della giustizia usano fare politica. Come intendono reagire ora? Se sono minimamente coerenti soprattutto con i loro elettori, dovranno immediatamente prendere le distanze dal sindaco. Cio’ non fosse i fautori della politica giustizialista dovranno chiarire le motivazioni del loro agire".

    MpL Comunicazione @ 13:52
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com