• Calendario/Archivio

  • luglio: 2020
    L M M G V S D
    « Giu    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
    Denuncia COSPA

    Posted on domenica 7 giugno 2009

    Il Cospa Abruzzo con la presente porta a conoscenza agli organi in indirizzo alcune manovre enigmatiche fatte da diverse aziende di trasformazioni aquilane, per le forniture di prodotti alimentari alle tendopoli spacciandoli per prodotti locali, mentre le materie prime arrivano dal Belgio o da fuori Regione.
    Come aveva già previsto codesta associazione, a seguito della nuova ordinanza del Consiglio dei Ministri n° 3771 del 19 maggio 2009,  alcune ditte di trasformazioni sia lattiero-caseario che centri di confezionamento  carni, stanno rifornendo attualmente i COM, con prodotti che non sono degli allevamenti ricadenti nel territorio ricompreso nella mappatura dei comuni terremotati, come prevede la nuova ordinanza.
    Sono arrivati quarti anteriori di vitelli da fuori Regione nella tendopoli dell’Italtel forse pagati tanto quelli posteriori, mentre i nostri vitelli seguitano ad invecchiare nelle nostre stalle.
    Come vi è già noto, molte quantità di latte estero arrivano in alcune industrie aquilane che  lo trasformano per poi vendere i prodotti con un marchio italiano, anzi aquilano, a prezzi elevati con margini di profitto assai alti contrariamente come accade per i prodotti locali di alta qualità con costi elevati della materia prima dovuto ai spese elevate di gestione a livelli zootecnici. Poi a qualcuno gli piglia la “cacarella”!! Questa situazione sta mettendo in crisi la centrale del latte dell’Aquila, unica ad essere rimasta in mano agli allevatori, in grado di fornire una vera filiera di tracciabilità, anche  se momentaneamente è costretta a farsi lavorare il latte da ditte esterne perché l’impianto è da risistemare e collaudare a causa del terremoto.
    Si spera in  un tempestivo  intervento sia per la tutela dei consumatori che di quei pochi allevatori rimasti in  pista   per la loro testardaggine, perché sarebbe da chiudere i battenti. COSPA – Abruzzo

    MpL Comunicazione @ 08:32
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com