• Calendario/Archivio

  • marzo: 2020
    L M M G V S D
    « Feb    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
    Demuscazione, chi l’ha vista?

    Posted on giovedì 25 agosto 2011

    All’Aquila il dopo terremoto diventato un alibi anche per non fare le cose normali, come tagliare l’erba, pulire le strade e combattere gli insetti nocivi. Ormai tutto uno sfasciume, sempre peggio. Complice il caldo feroce di questi giorni, arrivata la consueta invasione di mosche, pappataci, zanzare ed insetti vampiri. La demuscazione? Chi l’ha vista. Se c’ stata non ce ne siamo accorti, ma a giudicare dal numero impressionante di insetti dobbiamo ritenere che non ci sia stata, o quantomeno sia stata inefficace. L’anno scorso l’assessore Moroni lanci una delle sue originali idee – ne ha tante, basti vedere lo stato pietoso del verde pubblico - facendo la demuscazione di fine estate (con tanto di conferenza stampa). Anche i tafani sanno che la disinfestazione ha un senso solo allinizio della stagione. Farla a fine estate ridicolo. E infatti nel 90% dei comuni italiani la demuscazione regolarmente avvenuta nei tempi giusti. Ma all’Aquila no, la semplice normalit degli adempimenti impossibile, ed il motivo non viene neppure spiegato ai cittadini considerati dei mammalucchi incapaci di pensare e di essere titolari di diritti.
    Ancora una volta, inutilmente, chiediamo e ci chiediamo: perch siamo invasi dagli insetti? Chi non ha fatto il suop lavoro? A quale livello? In quale sonnacchioso ufficio? Mancavano i fondi perch tutti impegnati a pagare i troppi dipendenti dell’ASM?
    Rassegnatevi, perch risposte non ce ne saranno. Moroni ama chiacchierare solo in conferenza stampa.
    Dopo essere stati invasi da ratti, mosche, zanzare, pappataci, mosche cavalline, tafani, insetti vari, a fine estate, come se fosse normale, lassessore in ritardo non spiegher ai sudditi perch fino ad oggi non ci sono stati interventi n fondi per attuarli, di chi la responsabilit. Magari la demuscazione sar fatta, a settembre, e spacciata come un fatto epocale. Bravo assessore.

    MpL Comunicazione @ 08:48
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com