• Calendario/Archivio

  • agosto: 2020
    L M M G V S D
    « Lug    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    Del Turco: “far politica”

    Posted on martedì 14 ottobre 2008

    Un’altra preoccupazione tedia gli abruzzesi: Del Turco tornerà in politica ed accusa i PF (Poteri Forti) di tutte le "disgrazie" che gli sono occorse. Già perché dietro tutto il terremoto, secondo l’ex presidente della Regione «ci sono i poteri forti», che volevano farlo fuori perché stata risistemando la Sanità (ed infatti ci ha sistemati per le feste, Del Turco). …
    Anche sulle accuse di Angelini s’è fatto una idea chiara in questi mesi di detenzione: «sono accuse studiate a tavolino per salvare la sua azienda ed evitarsi il carcere per falso e bancarotta».  Inventato tutto, quindi, di sana pianta.  Sebbene nelle scorse settimane il procuratore Trifuoggi avesse parlato di «prove schiaccianti» e di un «mare di soldi», Del Turco approfitta della (quasi) libertà ritrovata per screditare l’impianto accusatorio.  «Non hanno trovato niente. Non c’è una prova. C’è solo la parola di Angelini».  Anche la storia delle mele che Del Turco metteva nella busta dopo il "prelevamento" delle mazzette, per non insospettire l’autista dell’imprenditore «se l’è inventata completamente».  In una intervista al Giornale, inoltre, Del Turco, assicura che non esistono conti all’estero: «è drammatico discutere su cose che non esistono», ha detto. «Piuttosto cercassero i soldi all’estero di Angelini». E sul suo futuro in politica, come ha detto a tutti, la sua esperienza locale si ferma qui. Andrà avanti a livello nazionale. «Posso fermarmi perché la Procura ha deciso così?».
    Ma chi sono i PF (Poteri Forti)? Del Turco lo dica, invece di farlo intendere. Solo la malavita parla per allusioni.

    MpL Comunicazione @ 11:10
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com