• Calendario/Archivio

  • dicembre: 2019
    L M M G V S D
    « Nov    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
    Del Turco contro Tremonti

    Posted on giovedì 19 giugno 2008

    Una delegazione ristretta di presidenti delle regioni, tra cui il presidente della Regione, Ottaviano Del Turco, è stata ricevuta nel pomeriggio dal presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, e dai ministri dell’Economia Giulio Tremonti, degli Affari regionali, Raffaele Fitto, e dal sottosegretario alla Presidenza del consiglio, Gianni Letta. Sul tavolo della discussione un ultimo esame sul piano della Finanziaria triennale 2009-2011 proposto dal ministro Tremonti.
    Al centro del dibattito due questioni: quella legata all’utilizzo dei Fondi Fas, fondi per le aree sotto utilizzate, e i tagli alla sanità regionale. «Sul primo punto – ha riferito il presidente Del Turco  – chiederemo a Berlusconi di cancellare questa parte della Finanziaria che per le regioni è assolutamente insostenibile».
    Sull’altro aspetto, quello della sanità, il presidente Del Turco ha detto che «la proposta Tremonti prevede per le Regioni un taglio di 6 miliardi di euro nei prossimi tre anni a cui bisogna aggiungere il pagamento dei ticket delle stesse che per ogni anno ammontano a 800 milioni di euro».
    «Una decisione di questa natura – ha commentato – renderebbe inutile qualunque attività di Governo e, allo stato dei fatti, mette persino in discussione l’esistenza stessa dell’istituto regionale». La Conferenza delle Regioni ha respinto all’unanimità le indicazioni emerse finora dal Governo su questi fondi.
    «La discussione – ha aggiunto Del Turco – ha prodotto una unanimità non usuale della Conferenza Regioni, sia dei Presidenti espressione di una maggioranza di centrosinistra, sia di quelli espressione di una maggioranza di centrodestra. Il giudizio è stato identico».
    La Conferenza, infine, ha dato mandato al presidente Vasco Errani di far conoscere a Palazzo Chigi questa posizione e di chiedere prima del Consiglio dei ministri di questa sera un incontro tra l’Ufficio di Presidenza delle Regioni, il Presidente del Consiglio e i ministri Tremonti e Fitto.
    Errani dal canto suo non ha nascosto che ci si trova in una fase critica «ma, nonostante queste giornate non siano positive», ha detto, «continuo ad auspicare che la leale collaborazione tra livelli istituzionali, avvenga sul merito».

    MpL Comunicazione @ 10:07
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *