• Calendario/Archivio

  • agosto: 2020
    L M M G V S D
    « Lug    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    Del Turco allarmato

    Posted on martedì 24 giugno 2008

    Il presidente della Giunta Regionale Ottaviano Del Turco ha lanciato il suo "allarme rosso" per il futuro dell’Abruzzo. Lo ha fatto nel previsto incontro con  i parlamentari e i presidenti delle province abruzzesi  in attesa di conoscetre il testo definitivo della manovra triennale del governo Berlusconi che dovrebbe essere noto giovedì, quando la Conferenza delle Regioni esaminerà il testo Tremonti decidendo le azioni da assumere. I segnali che arrivano sono tutt’altro che incoraggianti, per il presidente Del Turco. E nemmeno incoraggia il fatto che all’appuntamento fissato per ieri c’erano pochi parlamentari e nessuno del centro destra. Non erano stati invitati e non bastava il fatto che ne avessero parlato tutte le fonti di informazione? Evidentemente la scelta è stata questa, ma vale come un segnale preoccupante, nella difficile situazione che si è creata. Sarebbe importante che l’Abruzzo, in tutte le sue componenti, riuscisse a creare un fronte comune, a prescindere dalle appartenenze partitiche, come è avvenuto in passato, se davvero, come ha affermato Del Turco, con la finanziaria la Regione si gioca gran parte del suo futuro. E’ interesse di chi governa oggi, ma anche di chi aspira a farlo domani, che si riuscisse ad arginare la piena che potrebbe investirci. Del Turco ha inoltre comunicato che sarebbe intenzione del Governo sopprimere integralmente le Comunità Montane, enti sui quali è in corso un acceso dibattito in Consiglio regionale dove si confrontano due proposte di riforma: una della Federazione di centro ed una della giunta regionale.

    MpL Comunicazione @ 14:53
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com