• Calendario/Archivio

  • agosto: 2020
    L M M G V S D
    « Lug    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    Del Corvo, nucleo Sulmona

    Posted on martedì 30 agosto 2011

    La Giunta provinciale approva la proposta di variante alle Norme Tecniche di Attuazione del Piano regolatore Territoriale del Nucleo Industriale di Sulmona. A renderlo noto il Presidente della Provincia, Antonio Del Corvo e lAssessore alle attivit produttive, Antonella Di Nino.

    Dopo un lungo iter con il quale si cercato di raccogliere tutte le esigenze, a partire dal Comune di Sulmona a quelle delle categorie interessate, la Provincia ha ritenuto di apportare quella variazione al Piano Territoriale del Coordinamento Provinciale tale da rendere una risposta decisa e concreta alle esigenze di modernizzazione delle ammissibilit urbanistiche e da recepire all’ interno delle Norme di Attuazione del vigente piano Regolatore Territoriale del Nucleo.

    “ noto, – afferma lassessore Di Nino – come la rigidit degli strumenti a disposizione delle categorie produttive e la scarsa elasticit delle procedure, non hanno garantito il necessario impulso allinsediamento di nuove attivit o alla riconversione di quelle esistenti per proporre diverse forme di offerta manifatturiera, industriale e artigianale”.

    Conseguentemente, lente ha assunto una posizione di responsabilit ed unitamente a tutti i convenuti della Conferenza dei Servizi, tenutasi in data 31 marzo 2011 ed ha concordato sulla opportunit di ampliare le destinazioni produttive ammissibili allinterno dellarea del Consorzio per lo sviluppo industriale di Sulmona, consentendo oltre ad attivit industriali e quelle artigianali produttive anche una serie di moderne funzioni connesse con la produzione, il confezionamento, la distribuzione e la diffusione delle materie e dei prodotti ivi realizzati.

    “La delibera di Giunta provinciale afferma il Presidente Antonio Del Corvo – rappresenta un passo di fondamentale importanza per lavvio di un iter che seguir il suo corso nel prossimo Consiglio Provinciale.

    Confidiamo chiosano Del Corvo e Di Nino nel senso di responsabilit di tutti i soggetti coinvolti ed auspichiamo che questa attivit dellente possa costituire un elemento per il rilancio economico-occupazionale di una zona oggettivamente in crisi, come quella della Valle Peligna”.

    MpL Comunicazione @ 09:43
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com