• Calendario/Archivio

  • dicembre: 2019
    L M M G V S D
    « Nov    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
    De Matteis: partecipiamo alla ricostruzione

    Posted on martedì 29 maggio 2012

    “Tutta la città deve partecipare alla ricostruzione, la città si deve esprimere sul piano di Ricostuzione”.. Lo ha detto ieri Giorgio De Matteis in conferenza stampa. 

     

    È un appello al sindaco, anzitutto, quello di Giorgio De Matteis, leader dell’opposizeone in consiglio comunale, che ieri  in una conferenza stampa insieme a molti esponenti dell’opposizione ha parlato “su quello che sarà il tema centrale per la città dei prossimi anni”. De Matteis chiede “l’istituzione di un’apposita commissione consiliare dedicata esclusivamente alla ricostruzione. Esiste in Provincia, esiste in Regione, mi domando perchè non sia stata creata anche in Comune. Per avere maggiore garanzie la presidenza dovrebbe essere affidata ad un esponente dell’opposizione”. “Questo piano prima di essere valutato più ampia, dal governo o da esperti nominati da questo (che comunque finora non si sono espressi, e non c’è alcun documento che dimostri il contrario), deve essere valutato in sede locale secondo le osservaizoni formulate da associazioni di categoria e ordini professionali. Il Consiglio comunale deve riassumere il suo ruolo”. De Matteis ha annunciato di aver già avviato una ricognizione dei temi più caldi all’interno del Comune “come il dipartimento sisma e ricostruzione, economico e finanziario e del personale. Con i dirigenti affronteremo le priorità da risolvere”. L’opposizione “sarà dura ma propositiva”. “Noi non saremo la stampella di Cialente. Sui grandi temi ci sarà il confronto, ma se la maggioranza non sarà in grado di sostenersi da sola non saremo certo noi a fornire la stampella. Questa amministrazione è stata eletta con il 30 per cento dei consensi: il 70 per cento o non è andata a votare o ha fatto altre scelte. E’ un dato su cui tutti dobbiamo riflettere”.


    MpL Comunicazione @ 15:31
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *