• Calendario/Archivio

  • febbraio: 2019
    L M M G V S D
    « Gen    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728  
    De Angelis: mi congratulo con Marsilio e chiedo confronto in FI

    Posted on lunedì 11 febbraio 2019

    Risultati immagini per foto gabriele de angelis

    Gabriele De Angelis si congratula con Marsilio e chiede l’immediata apertura di un confronto interno a Forza Italia. Nessun consigliere azzurro è stato eletto a rappresentare le aree interne. Risultati molto deludenti  in alcune aree della provincia aquilana. Ottima invece l’affermazione degli Azzurri ad Avezzano, ma non è bastato.

    “Sono molto contento per l’elezione di Marco Marsilio a presidente della Regione, una candidatura, la sua, che abbiamo sostenuto con convinzione e concretamente ben prima che venisse ufficializzata” – inizia De Angelis in una nota squisitamente politica, in cui le parole sono poche, ma molto attente e misurate. 

    “Con la sua guida, ne sono certo, sarà una Regione amica e attenta alle aree interne” –  e su questo, ci si permetta una chiosa,  il Movimento per L’Aquila-Per le Aree Interne sarà vigile ed attento affinché il Programma di Marco Marsilio, di notevole qualità per la parte sulle Aree Interne, sia rispettato sin dall’inizio del mandato.

    De Angelis introduce un elemento politico forte nel suo ragionamento che riguarda la performance non esaltante di Forza Italia nella provincia dell’Aquila, ad eccetto della Città di  Avezzano: “Considero più che soddisfacente il risultato di Forza Italia ad Avezzano, con una percentuale a doppia cifra, tra le più alte di tutto l’Abruzzo”.   Il notevole risultato degli Azzurri ad Avezzano, tuttavia, è stato depotenziato dalla mediocre performance del resto della Provincia e, di conseguenza, L’Aquila non avrà il Consigliere regionale.

    “Esprimo rammarico per la mancata elezione di un rappresentante azzurro della provincia di L’Aquila in consiglio regionale, obiettivo sfumato per una manciata di voti a causa della inattesa debacle del partito in aree come la Valle Peligna e l’Alto Sangro” – osserva amaro De Angelis.  

    “Nel rivolgere un sincero augurio di buon lavoro all’amico Marco, agli eletti tutti e in particolare a quelli della nostra provincia – conclude –  ritengo improcrastinabile un confronto interno a FI per assicurare un’adeguata rappresentanza politica a un territorio che ha confermato ancora una volta di essere determinate per l’affermazione del centrodestra”.  Sin qui  Gabriele De Angelis. In prospettiva non lontana le europee: il partito di Berlusconi non può affrontarle certo in questo stato.    

    Il seguito, dovrebbe essere l’invocato confronto interno a Forza Italia, un partito che ha bisogno di urgente “manutenzione”, soprattutto in provincia dell’Aquila.  Lo dicono i numeri, impietosi in alcune aree della Valle Peligna, ma pure dell’aquilano e dell’alto Sangro. O forse ci si accontenta di stare sotto al 10% procedendo lenti verso l’estinzione naturale?

    MpL Comunicazione @ 19:57
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *