• Calendario/Archivio

  • aprile: 2020
    L M M G V S D
    « Mar    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  
    De Angelis su CRAB, ora basta!

    Posted on martedì 11 luglio 2017

    “Un incontro urgente per definire un contributo straordinario per il risanamento del CRAB, che consenta all’importante ente strumentale della Regione Abruzzo di ripristinare la normale gestione”. È quanto ha chiesto il sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis, al presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso. Il Crab è allo stremo dopo tre anni di promesse della politica regionale e locale, promesse non mantenute. 

    “Il CRAB è allo stremo – sottolinea il sindaco – e il percorso delineato nella legge n. 4 del 2009, finalizzato alla razionalizzazione degli enti di ricerca attraverso l’istituzione di un Istituto regionale controllato dalla Regione Abruzzo, procede a rilento, minando la concreta operatività del centro. Il CRAB ha le potenzialità per tornare a essere il partner scientifico che per anni ha garantito alle imprese una preziosa attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

    L’Ente, ad oggi, ha una situazione debitoria nei confronti del personale (13 mensilità arretrate) e oggettive difficoltà a far fronte alle normali esigenze di manutenzione e sicurezza.  “Tutto quanto premesso – continua il sindaco –  per chiederLe un incontro urgente nella finalità di individuare un percorso di certezze finalizzato a sbloccare una situazione ormai insostenibile. L’obiettivo finale è quello di provvedere al più presto all’istituzionalizzazione  dell’Istituto Regionale, controllato dalla Regione Abruzzo, che possa beneficiare di uno stanziamento in bilancio di un Fondo di dotazione annuale di funzionamento che permetta a tutti gli istituti che operano nel campo della ricerca nel settore primario – e non solo al Crab – la possibilità di accedere, con cofinanziamento, a bandi e concorsi europei. Appare inoltre indispensabile procedere allo stanziamento di un contributo straordinario per il risanamento della situazione attuale che consenta il ripristino della normale gestione operativa”.

     

    MpL Comunicazione @ 22:05
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com