• Calendario/Archivio

  • aprile: 2020
    L M M G V S D
    « Mar    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  
    Croazia, poco da fidarsi

    Posted on sabato 21 giugno 2008

    La Croazia ne combina un’altra…La linea pubblica croata  ha interrotto le corse Pescara-Spalato. Senza un congruo preavviso. Senza preoccuparsi di chi nel frattempo aveva prenotato. Senza dire nulla e senza pagare danni. Un semplice comunicato.  Ne da’ notizia la Fiavet Abruzzo e Molise, che esprime «profondo rammarico» per questa assurda decisione. E la Croazia sarebbe il prossimo paese dell’Unione europea? 

    Questo ennesimo disservizio si aggiunge alle continue lamentele degli utenti della linea croata. Questa volta l’interruzione viene motivata con il caro gasolio: i costi sono troppo elevati e non vengono coperti dai guadagni dei biglietti. Una motivazione assurda: il gasolio sta aumentando da mesi, e chi aveva prenotato la vacanza in Croazia o aveva intenzione di farlo, non si sarebbe certamente fermato di fronte ad un incremento del prezzo del biglietto del 10 o 15%

    E così la compagnia croata ha deciso di fermare la ex Tiziano, almeno fino ad altri ordini.   Una cosa così  non si era mai vista, e consigliamo ai nostri lettori di scegliere una diversa destinazione. Non è serio fare così.

    MpL Comunicazione @ 11:22
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com