• Calendario/Archivio

  • dicembre: 2020
    L M M G V S D
    « Nov    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
    Corte d’Appello, inaugurazione

    Posted on venerdì 23 settembre 2011

    Mentre la ricostruzione del centro è lettera morta e le case E aspettano, qualcosa si muove solo sul fronte dei palazzi pubblici. Oggi la cerimonia di inaugurazione della nuova sede della Corte d’Appello dell’Aquila, che si è trasferita in via Pile dagli uffici temporanei di Bazzano. «La nuova sede della Corte d’Appello dell’Aquila, moderna e funzionale, che è stata costruita in tempi record, contribuirà a restituire piena funzionalità agli uffici giudiziari abruzzesi» ha detto Chiodi, Commissario. Si tratta, infatti, del primo ufficio giudiziario realizzato ex novo all’Aquila dopo il terremoto, in soli 9 mesi di lavoro, ristrutturando e ampliando un edificio preesistente, che già ospita al suo interno la sede della Procura generale. La struttura, di 3.500 metri quadrati di superficie, è stata realizzata dal Provveditorato alle Opere Pubbliche di Lazio Abruzzo e Sardegna, con un finanziamento Cipe di circa 5 milioni di euro.
    Alla cerimonia, presieduta dal presidente uscente della Corte d’Appello dell’Aquila Giovanni Canzio, hanno partecipato anche il Vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Michele Vietti, il ministro delle Infrastrutture, Altero Matteoli, il sottosegretario di Stato, Gianni Letta, il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Franco Gabrielli, e il vescovo dell’Aquila, Giuseppe Molinari, che ha benedetto la nuova sede. “E’ un’opera importante, bella anche dal punto di vista estetico. E’ un altro segnale della ripresa dopo il terremoto del 6 aprile 2009”, ha detto il ministro per le Infrastrutture, Altero Matteoli, a margine della cerimonia di inaugurazione.

    MpL Comunicazione @ 10:28
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com