• Calendario/Archivio

  • agosto: 2020
    L M M G V S D
    « Lug    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    Consiglio Regionale

    Posted on martedì 16 giugno 2009

    Consiglio regionale straordinario, questa mattina, a partire dalle 11 a L’Aquila.   All’ordine del giorno dei lavori un solo argomento. “Esame situazione rapporti della Regione con le aziende del Gruppo Angelini – Provvedimenti”.
    La richiesta di convocazione del Consiglio è stata avanzata dai gruppi di minoranza nell’Assemblea regionale (Idv, Pd, SD – Verdi).
    Questa mattina il consigliere dell’Idv Carlo Costantini si aspetta in aula una «proposta concreta, immediatamente operativa e idonea a evitare che debbano essere i lavoratori e solo i lavoratori a pagare le conseguenze di una situazione che sembra non avere fine».
    Poi risponderà l’assessore Venturoni «e anche sulla base delle sue risposte saremo pronti, se necessario, a predisporre ulteriori proposte da sottoporre all’approvazione del Consiglio Regionale».
    Nei giorni scorsi è stata raggiunta una intesa tra il gruppo e l’Asl di Chieti per 5 milioni di euro sulle prestazioni sanitarie ma i sindacati hanno sottolineato che il gruppo della sanità privata dovrà presentare il Durc, (documento unico di regolarità contributiva), per poter dare seguito all’intesa «di massima».
    Niente di fatto, quindi, per il momento e anche i lavoratori continuano la mobilitazione.
    Intanto i consiglieri comunali, Umberto Di Primio e Palmerino Di Renzo hanno scritto una lettera aperta al sindaco di Chieti, Francesco Ricci.
    Nella missiva i due hanno chiesto al primo cittadino di dare mandato affinché i competenti Uffici predispongano «ogni atto e determinazione utile a sostenere ed aiutare i nostri concittadini dipendenti del gruppo Villa Pini».
    In particolare si sono chiesti «bonus economici» (dazione una tantum) a totale carico comunale da inserire negli interventi rientranti nel budget del settore politiche sociali e un differimento a settembre 2009 ed il pagamento rateizzato delle tasse, dei tributi (TARSU, ACQUA, ICI, etc.) e delle spese per servizi comunali (Rette Scolastiche, Trasporto, etc.) di cui sono gravati i lavoratori. primadanoi.it

    MpL Comunicazione @ 00:50
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com