• Calendario/Archivio

  • novembre: 2019
    L M M G V S D
    « Ott    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930  
    Confartigianato

    Posted on mercoledì 22 aprile 2009

    Sinergia tra tutti i soggetti del territorio, ricostruzione affidata alle imprese aquilane, aiuto da parte del credito, un brand aquilano per rilanciare il sistema produttivo del capoluogo. Questi, in sintesi, i punti salienti affrontati stamane nel corso della conferenza stampa di Confartigianato dell’Aquila alla presenza del presidente nazionale, Giorgio Guerrini, del direttore generale della Carispaq, Rinaldo Tordera e del consigliere regionale, Luca Ricciuti. “L’obiettivo è ricominciare e ridare un futuro a questa città – ha detto il presidente di Confartigianato dell’Aquila, Luigi Lombardo – e per farlo bisogna affidare i lavori alle imprese del territorio, visto che i nostri sono tra gli artigiani più bravi d’Italia. Lombardo ha poi spiegato che una delle tante iniziative adottate per rilanciare l’economia artigiana del territorio è la creazione del brand “Compra aquilano” per aiutare lo smercio dei prodotti del nostro territorio. Il presidente di Confartigianato ha infine invitato il commissario del Nucleo Industriale, Carlo Massacesi, a lasciare a persone più competenti e responsabili il proprio incarico visto che: “Si è rivelato completamente inadeguato a gestire questa fase di emergenza. Per evitare l’esodo delle aziende presenti sul territorio – ha spiegato – abbiamo bisogno di un imprenditore capace, motivato. Massacesi non ha disposto neanche un punto di ascolto per gestire questa fase così critica e gli imprenditori aquilani sono completamente allo sbaraglio”.

    MpL Comunicazione @ 14:21
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *