• Calendario/Archivio

  • luglio: 2020
    L M M G V S D
    « Giu    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
    Cialente ricomincia: “mi dimetto”

    Posted on lunedì 18 giugno 2012

    Corrado Ruggeri: “Cialente sempre più patetico. Aveva iniziato nel 2007 con una giunta, che lui aveva voluto fosse formata dai più grandi esperti “disponibili” sul mercato, e sappiamo bene come è andata a finire”.

    “Qualche giorno fa – continua il consigliere dell’Aquila Città Aperta – definiva le alleanze degli altri concorrenti elettorali dei minestroni, mentre la sua alleanza era una corazzata. Oggi per quadrare i conti delle cambiali elettorali firmate è costretto a fare il sorteggio. Personalmente credo che tale proposta non l’ha ipotizzata neanche quel sindaco che per quadrare i conte del suo Comune, anni fa, era arrivato a compilare, unitamente alla sua giunta, la schedina del totocalcio, per loro unica ed ipotetica risorsa economica disponibile. Nel 2007 aveva assicurato una giunta di 8 persone e con i soldi che risparmieremo, disse,  faremo un asilo nido nella zona est della città.  La giunta all’epoca arrivò fino a 14 assessori, ma dell’asilo nido neanche l’ombra. Oggi cerca il gioco delle tre carte cercando di nominare come Presidenti di Aziende Municipalizzate quei consiglieri non eletti o “sacrificati”, ma le norme sa bene che non glielo consentono. I suoi “alleati” cederanno a lasciare mani libere per la ricostruzione a Cialente ed al PD, come lui stesso ormai da giorni va affermando? Sistematicamente invece Cialente ogni giorno è alla disperata ricerca di uno con cui polemizzare: oggi è di turno il suo amico Ministro Barca! Cialente è e resta unicamente una fucina di bugie e di sceneggiate, in parole povere di Cialentate”.

    Corrado Ruggeri

    MpL Comunicazione @ 12:10
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com