• Calendario/Archivio

  • novembre: 2019
    L M M G V S D
    « Ott    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930  
    Cialente fuori dalla realtà

    Posted on mercoledì 11 aprile 2012

    Sono settimane che Cialente promette quanto non ha fatto in cinque anni. Piani strategici, piani della mobilità, pim, pum, bam, chi più ne ha più ne metta. Ma adesso Cialente sta proprio esagerando, ed addirittura fissa appuntamenti per metà maggio, dopo le elezioni!  Un sindaco che continua a manifestare una insensibilità ed una arroganza fuori dalla realtà. “Massimo Cialente è un arrogante, e già prende appuntamenti da sindaco per metà maggio”. E’ una mera constatazione quella che fa Giovanni Farello, portavoce della lista ‘L’Aquila Città Unita”.  Farello si rivolge agli altri candidati della lista che sostiene Giorgio De Matteis per informarli di quella che ritiene una dichiarazione sorprendente. “Cari candidati- dice- potete anche sospendere la campagna elettorale! Annullate tutti gli impegni! E’ inutile perdere tempo. Cialente ha già vinto le elezioni. “Il “sindaco”- aggiunge- lo ha messo addirittura per iscritto in un comunicato ufficiale. Nella nota stampa di ieri, da lui firmata su carta intestata del Comune dell’Aquila, sull’incontro con l’amministratore delegato della Bper, Odorici, relativa alla questione Carispaq, Cialente conclude: «Ci siamo accordati per un nuovo incontro che avverrà a metà del mese di maggio per verificare e rileggere l’andamento del percorso intrapreso».  Dunque, con arroganza e totale distacco dalla realtà, Cialente prende appuntamenti da sindaco per metà maggio convinto di aver già vinto al primo turno senza dover nemmeno attendere il ballottaggio del 20 e 21 maggio che, da tutti gli osservatori, viene dato per scontato.   “Cialente non sente-sottolinea Farello-la protesta montante tra i cittadini contro la sua inconcludente gestione dopo il sisma ma anche quella imbarazzante dei due anni prima del 6 aprile 2009”. L’Ad di Bper può cancellare l’appuntamento, perché Cialente non sarà il sindaco a metà maggio.

    MpL Comunicazione @ 13:12
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *