• Calendario/Archivio

  • ottobre: 2019
    L M M G V S D
    « Set    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
    Chiodi su Bussi

    Posted on martedì 31 marzo 2009

    Secondo la CGIL ed il PD, il governo Berlusconi avrebbe cancellato  i fondi per la bonifica della discarica di Bussi. Oggi interviene Chiodi: i fondi non sono mai stati tolti dal Governo Berlusconi semplicemente perché non sono mai stati concessi da Prodi…

    «La bonifica della cosiddetta discarica dei veleni di Bussi sul Tirino – ha aggiunto il presidente – è una priorità per la Regione Abruzzo, per la rilevanza ambientale ed igienico-sanitaria che la problematica ha avuto e continua ad avere sulla popolazione regionale interessata che è pari a circa 400 mila abitanti. Purtroppo l’informazione che l’opposizione in Consiglio regionale tenta di dare su questa vicenda – ha rimarcato Chiodi – è sempre strumentale e surrettizia. E’ un suo legittimo diritto esprimere critiche e valutazioni ma non è corretto che faccia disinformazione».

    Il presidente della Regione ha confermato che «questo Governo regionale è pronto a giocare il suo ruolo attingendo, in parte, ai 24 milioni di euro di fondi disponibili nell’ambito del POR 2007-2013 per il finanziamento dei siti da bonificare, ma è necessario  per la rilevante portata economica degli interventi, che il Governo supporti la bonifica dell’area inserita nell’ambito di un Sito d’Interesse Nazionale (SIN). Mi impegnerò in questa direzione perchè si diano risposte tempestive al problema ma non si dica che c’è stata distrazione di fondi – ha detto Chiodi – poiché si è trattato semplicemente del trasferimento di un capitolo, prima relativo ad un fondo nazionale indistinto pari a circa 3 miliardi di euro, al Fondo Strategico a disposizione della Presidenza del Consiglio dei Ministri».

    MpL Comunicazione @ 09:37
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *