• Calendario/Archivio

  • ottobre: 2019
    L M M G V S D
    « Set    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
    Chiodi getta la maschera: “Io sto con Properzi”

    Posted on sabato 31 marzo 2012

    Finalmente un pò di chiarezza nel Pdl – o meglio in quel che ne resta dopo l’esodo delle fronde – sulla candidatura a sindaco dell’Aquila dell’urbanista Pierluigi Properzi.  Oggi  pomeriggio Gaetano Quagliariello, vice presidente dei senatori del Popolo delle libertà, ha detto a tre giorni dalla presentazione delle liste che “Properzi rappresenta un contributo sostanziale che noi diamo a questa città per la sua ricostruzione e il suo futuro.   La sua candidatura – ha aggiunto – si fonda su una logica di riunione e non di divisione delle varie anime dei moderati aquilani”. Meglio tardi che mai, si dirà, ma almeno ora sappiamo che il candidato del Pdl è Properzi.  E sappiamo pure che Properzi è il candidato di Chiodi, oltre che di Giuliante.

    Altrettanto chiara e netta è infatti la posizione di Chiodi, governatore e pluricommissario.  Gianni Chiodi era stato accusato di sponsorizzare la candidatura di Giorgio De Matteis, ed ha voluto chiarire le ultime contorte settimane:  “Abbiamo cominciato tardi – ha detto – perché si è prima discusso. Personalmente ho cercato di lavorare con altri nel tentativo di allargare il più possibile l’alleanza di centrodestra  nella speranza di ottenere un consenso maggiore. Quando mi sono reso conto che ciò non sarebbe stato possibile, non potevo non essere convintamente a fianco dell’architetto Properzi. Non va dimenticato che nel Pdl ho cariche ufficiali (è componente della direzione nazionale del partito ndr). Ora bisogna fare di tutto per portare in alto questa candidatura”. Il Chiodi pensiero è chiaro: avrei preferito una candidatura che potesse godere di un sostegno più ampio, ma le cose sono andate come sono andate, ma io sono allineato al partito, non sono un frondista, ed appoggio Properzi senza se e senza ma.

    Gli aquilani sappiano quindi che il Pdl candida Properzi,  candidato di Chiodi. E ricordino che il disastro della ricostruzione mancata ha tre responsabili: Cialente ed il suo pseudo piano della ricostruzione presentato con due anni di ritardo, Chiodi e la sua fallimentare struttura iperburocratica, il Governo centrale che ha assistito passivamente allo scempio degli ultimi 24 mesi.

    Il candidato del Pdl, Properzi, è finalmente felice, beato lui, a tre giorni dalla presentazione liste: “Sono contento di questo appoggio. Per me, da questo momento, ha inizio un percorso importante che riguarda non tanto la poltrona di primo cittadino, quanto la ricostruzione dell’Aquila. Il mio impegno sarà soprattutto in questa direzione”.  Properzi che non critica mai Cialente, Properzi che è il candidato di Chiodi e di Giuliante…

    MpL Comunicazione @ 23:59
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *