• Calendario/Archivio

  • gennaio: 2020
    L M M G V S D
    « Dic    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
    CdL nel caos

    Posted on domenica 18 novembre 2007

    Mentre Berlusconi si accontenta delle firme raccolte contro Prodi (4.300.000), la CdL va in pezzi. L’affondo è di Fini:  lancia l’ultimatum a Silvio Berlusconi.  "Adesso basta – dice oggi a Repubblica – è arrivato il momento in cui o questo centrodestra è in grado di trovare una soluzione unitaria, di ridarsi una missione, di rioffrire al Paese un progetto, oppure si prende atto che la coalizione non c’è più, e ognuno va per la sua strada. Tertium non datur… ". In assenza di una svolta concreta, il leader di An si spinge a delineare un possibile capolinea per la Cdl.  "Io voglio rilanciare l’alleanza, sia ben chiaro. Ma non accetto che mi si diano pagelle. In questi 18 mesi di governo del centrosinistra noi abbiamo fatto tutto quello che potevamo per far cadere il governo Prodi. Ma non è servito a niente. Non voglio fare il grillo parlante, ma è ora che Berlusconi ne prenda atto".
    MpL Comunicazione @ 12:12
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *