• Calendario/Archivio

  • aprile: 2020
    L M M G V S D
    « Mar    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  
    Caro il basket…

    Posted on mercoledì 25 giugno 2008

    Giornata triste per la democrazia quella di ieri in Consiglio regionale.  Un’istituzione violata dall’arroganza di alcuni consiglieri della maggioranza, umiliata ed espropriata dalla giunta regionale, non difesa da chi avrebbe il dovere di far rispettare le prerogative dell’assemblea e dovrebbe essere il custode del regolamento.  Sui gravissimi accadimenti di ieri abbiamo già riferito in articoli precedenti, e non sbaglia chi ha parlato di un "golpe istituzionale" operato dalla giunta regionale e di un presidente del Consiglio quantomeno distratto se non addirittura succube.
    Ma negli ultimi minuti del Consiglio di ieri si è compiuta un’altra grave forzatura:  alla leggina di mini riforma delle Comunità Montane è stata "appiccicata" una variazione di bilancio di ben 5mln di euro a copertura della disastrosa gestione degli europei femminili di basket. Ieri è arrivato, non previsto e sconosciuto ai più, un emendamento (inserito per l’appunto nel provvedimento delle Comunità Montane senza alcuna attinenza) che copre un buco colossale nella gestione dell’evento sportivo gestito dalla provincia di Chieti. Di manovra vergognosa da parte della Giunta regionale e di scandalo da portare all’attenzione della Magistratura parla oggi Alleanza Nazionale.
    Ovviamente, aggiungiamo noi,  per la legge speciale a favore dell’Aquila, il governo regionale ha dato parere finanziario negativo: non c’è trippa per gatti. Invece per i palazzi della Regione a Pescara, per le nomine di dirigenti ignoranti, per gli enti inutili e per coprire i buchi milionari del basket i soldi si trovano sempre.  Come si fa a  negare un piacere agli amici?

    E.T.

    MpL Comunicazione @ 18:06
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Privacy policy

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com