• Calendario/Archivio

  • febbraio: 2020
    L M M G V S D
    « Gen    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    242526272829  
    Camminare all’Aquila

    Posted on venerdì 25 luglio 2008

    tratto da www.ilcapoluogo.it

    Per un aquilano camminare in città è, quasi ovunque, proibito. Anzi, è obbligatorio usare l’auto o altri mezzi, se il traffico lo consente: quasi mai. Dunque, per un aquilano "vivere" ordinariamente la città è difficile. Provate a camminare, ad esempio, lungo viale della Stazione o all’inizio di Via Roma. Marciapiedi letteralmente frantumati, con asfalto a toppe sporadiche, breccia, polvere, sporcizia, rifiuti, ricordini dei tanti cani randagi e non che popolano la zona. E lungo il marciapiede, la jungla urbana, con rami di rovi che penzolano, ferri arrugginiti, rifiuti nel tratto selvatico tra la strada e le mura, isolate da una vegetazione fitta, ormai padrona dell’ambiente che dovrebbe invece essere fruibile, visto che le mura sono state restaurate anni fa. Ma chi può avvicinarsi?

    In alcuni tratti il percorso pedonale è un sentiero polveroso e tortuoso tra grovigli di vegetazione selvaggia e rigogliosa. Nell’erbaccia alta spesso più di una persona normale, si muovono lucertole, insetti inferociti, e sicuramente anche rettili. Uno spettacolo difficilmente immaginabile nel cuore di una città, e lungo una strada che è la prima immagine per chi arriva a L’Aquila con il treno: sì, qualcuno lo fa ancora…

    Sono anni, forse decenni, che la zona è totalmente abbandonata, e naturalmente si degrada e torna allo stato naturale.

    Immaginate invece un posto civile: un bel viale, con comodi spazi pedonali, panchine, pulizia, arredo urbano e una fascia verde praticabile tra strada e mura, ben pulita e illuminata a dovere.Sì, immaginate, perchè qui siamo ben distanti da ogni idea di ambiente curato e civile. Sì, qui siamo a L’Aquila….

    MpL Comunicazione @ 18:34
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com