• Calendario/Archivio

  • gennaio: 2020
    L M M G V S D
    « Dic    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
    Boom del commercio solidale

    Posted on lunedì 7 settembre 2015

    Ottime cifre sul commercio equo e solidale sono quelle diffuse oggi da Fairtrade Italia nel suo rapporto annuale Global Change, Local leadership, che calcola in 5,9 miliardi di euro per il 2014 (+10% sull’anno precedente) la cifra complessiva spesa nel mondo in prodotti del commercio equo certificato. Buoni risultati dovuti soprattutto all’avanzata dei volumi di cotone (+28%) e cacao (+24%), ma anche a quelli di oro certificato (+259%), ma – in generale – si tratta di numeri ormai davvero significativi in assoluto, anche pensando a tutte le cosiddette “esternalità positive” che questo tipo di mercato e di produzioni esprime sul piano sociale, per l’ambiente e l’economia locale.

    Grazie al fair trade, infatti, sono molti i programmi di sostegno all’istruzione, allo sviluppo delle pari opportunità – le cooperative di produttori gestite da donne sono spesso e comprovatamente tra le più capaci -, alla diffusione dei modelli decisionali partecipativi, alla sperimentazione di pratiche di adattamento e contrasto dei cambiamenti climatici.

    Tra i dati evidenziati, che riguardano 1,5 milioni di lavoratori e contadini di 74 Paesi nel mondo, ci sono anche i 105 milioni di euro del Fairtrade Premium, ovvero il margine di guadagno aggiuntivo che i produttori ricevono e investono nel miglioramento produttivo e in progetti sociali, con un +14% rispetto all’anno precedente. E poi c’è il Fairtrade Access Fund che, sempre nel 2014, ha potuto erogare prestiti (e annesse attività di consulenza e assistenza) per 11,1 milioni di euro ai piccoli produttori.

    MpL Comunicazione @ 12:57
    Filed under: News MpL

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *